goglobalwithtwitterbanner

Impostazioni per i contenuti multimediali

Tutti gli account Twitter hanno impostazioni per i contenuti multimediali che ci permettono di capire il tipo di contenuti pubblicati e di aiutare altri utenti a trovare contenuti di loro interesse.

Grazie a una configurazione adeguata di queste impostazioni, Twitter può identificare i contenuti potenzialmente sensibili che altri utenti potrebbero non voler vedere, come scene violente o di nudo. Se intendi pubblicare regolarmente questo tipo di contenuti, ti chiediamo di modificare le tue impostazioni per i contenuti multimediali.

Leggi le istruzioni per:

Modifica le tue impostazioni per i contenuti multimediali

  1. Tocca l'icona del profilo nella barra di navigazione in alto a sinistra.
  2. Tocca Impostazioni e privacy.
  3. Tocca Privacy e sicurezza.
  4. Cerca la sezione Sicurezza e aziona il pulsante accanto a Contrassegna i contenuti che twitti come elementi che potrebbero includere materiale sensibile

Nota: quando questa impostazione è attivata, gli utenti che visitano il tuo profilo visualizzano un messaggio con il quale vengono avvertiti che il tuo account potrebbe includere contenuti potenzialmente sensibili e che è necessaria la loro conferma se desiderano comunque vederli. Gli utenti che hanno scelto di visualizzare i contenuti potenzialmente sensibili continueranno a vedere il tuo account senza questo messaggio.

Modifica le tue impostazioni per i contenuti multimediali

  1. Tocca l'icona _ nella barra di navigazione in alto a sinistra.
  2. Seleziona Impostazioni e privacy.
  3. Vai a Privacy e sicurezza dal menu a tendina.
  4. Cerca la sezione Sicurezza e aziona il pulsante accanto a Contrassegna i contenuti che twitti come elementi che potrebbero includere materiale sensibile, in modo che diventi blu.

Nota: quando questa impostazione è attivata, gli utenti che visitano il tuo profilo visualizzano un messaggio con il quale vengono avvertiti che il tuo account potrebbe includere contenuti potenzialmente sensibili e che è necessaria la loro conferma se desiderano comunque vederli. Gli utenti che hanno scelto di visualizzare i contenuti potenzialmente sensibili continueranno a vedere il tuo account senza questo messaggio.

Modifica le tue impostazioni per i contenuti multimediali

 
  1. Visita twitter.com e accedi al tuo account.
  2. Clicca sull'icona Altro.
  3. Seleziona Impostazioni e privacy dal menu a tendina.
  4. Accedi alle tue impostazioni di Privacy e sicurezza.
  5. Clicca sulla sezione I tuoi Tweet e seleziona la casella accanto a Contrassegna i contenuti che twitti come elementi che potrebbero includere materiale sensibile. 

Nota: quando questa impostazione è attivata, gli utenti che visitano il tuo profilo visualizzano un messaggio con il quale vengono avvertiti che il tuo account potrebbe includere contenuti potenzialmente sensibili e che è necessaria la loro conferma se desiderano comunque vederli. Gli utenti che hanno scelto di visualizzare i contenuti potenzialmente sensibili continueranno a vedere il tuo account senza questo messaggio.


Puoi gestire le tue preferenze su come e quando visualizzare contenuti sensibili nelle impostazioni per i contenuti multimediali.

Cosa accade se non modifico le mie impostazioni e pubblico contenuti sensibili?

Se qualcuno segnala un tuo Tweet con contenuti multimediali come sensibile, il materiale in questione viene inviato a Twitter per essere esaminato. Se riscontriamo che i contenuti multimediali non sono stati contrassegnati come potenzialmente sensibili al momento del caricamento:

  • Potremmo classificarli come potenzialmente sensibili oppure, in caso di video in diretta, rimuoverli del tutto.
  • Potremmo anche modificare le impostazioni del tuo account selezionando Contrassegna i contenuti che twitti come materiale potenzialmente sensibile affinché i contenuti pubblicati in futuro siano contrassegnati allo stesso modo.

Potrai modificare le impostazioni per i contenuti multimediali nella pagina delle impostazioni del tuo account, ma l'immagine in questione ed eventuali altre immagini che sono state classificate resteranno contrassegnate come potenzialmente sensibili.   

Se carichi ripetutamente contenuti multimediali con una classificazione errata, potremmo:

  • Classificare i tuoi contenuti come potenzialmente sensibili.
  • Modificare permanentemente le impostazioni del tuo account, selezionando Contrassegna i contenuti che twitti come materiale potenzialmente sensibile. In questo modo, gli utenti dovranno cliccare su un messaggio di avviso prima di vedere i tuoi contenuti futuri.

Twitter potrebbe anche utilizzare tecniche automatizzate per rilevare e classificare contenuti potenzialmente sensibili, nonché gli account che twittano frequentemente contenuti potenzialmente sensibili.

Cosa succede se la mia immagine del profilo vìola le Regole di Twitter?

Se la tua immagine del profilo o d'intestazione contiene materiale che viola le Regole di Twitter, potremmo decidere di sospendere temporaneamente il tuo account e rimuovere i contenuti offensivi. Violazioni ripetute comporteranno la sospensione permanente.

Inoltre, il tuo account potrebbe essere bloccato se i contenuti del tuo profilo violano le norme per i contenuti multimediali su Twitter. Per sbloccare l'account dovrai seguire le nostre istruzioni e rimuovere i contenuti non conformi. Se il tuo account è stato bloccato e desideri ottenere maggiori informazioni, consulta questo articolo.

Posso contestare una decisione presa da Twitter?

Se il tuo account è stato sospeso a causa di contenuti violenti o per adulti nella tua immagine del profilo o d'intestazione, puoi accedere al tuo account e poi inviare una contestazione qui.

Attualmente non è possibile contestare una decisione di Twitter che comporti l'impostazione permanente del tuo account su Contrassegna i contenuti che twitti come materiale potenzialmente sensibile in seguito a una ripetuta classificazione errata dei contenuti sensibili.

 

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.