Informazioni sulle offese online

Essere oggetto di offese su Internet non è una situazione facile da gestire, ma conoscere le azioni opportune da intraprendere in questi casi può rivelarsi molto utile.

Quando segnalare un'offesa?

A tutti noi è capitato di imbattersi in contenuti discutibili su Internet o di ricevere comunicazioni indesiderate. Questo tipo di comportamento non rappresenta necessariamente una forma di offesa online. Se vedi o ricevi una risposta che non ti piace, smetti di seguire e interrompi qualsiasi tipo di comunicazione con l'account che l'ha pubblicata. 

Se il comportamento persiste, ti consigliamo di bloccare quell'account. Così facendo gli impedirai di seguirti, vedere la tua immagine del profilo sulla sua pagina del profilo o cronologia principale. Inoltre, le sue risposte o menzioni non verranno mostrate nella tua scheda Notifiche (anche se questi Tweet potrebbero ancora apparire nelle ricerche).

Gli account che manifestano comportamenti offensivi in genere perdono interesse se vedono che non rispondi alle provocazioni. Se si tratta di un amico, prova ad affrontare il problema di persona. Se si è trattato di un malinteso, spesso è possibile risolvere il problema faccia a faccia o con l'aiuto di una persona fidata.

Se invece continui a ricevere risposte mirate, indesiderate e ripetute su Twitter e ritieni che ciò costituisca una forma di offesa online, segnalaci il comportamento in questione.

Prendere sul serio le minacce 

Se ritieni di essere fisicamente in pericolo, contatta le forze dell'ordine locali; queste dispongono degli strumenti necessari per affrontare il problema.

Se decidi di collaborare con le forze dell'ordine, assicurati di:

  • Documentare i messaggi offensivi o violenti avvalendoti di stampe o screenshot.
  • Essere quanto più specifico possibile riguardo a ciò che ti preoccupa.
  • Fornire qualsiasi dettaglio in tuo possesso su chi sospetti sia coinvolto, come prove di comportamenti offensivi presenti su altri siti web.
  • Fornire qualsiasi informazione su eventuali minacce ricevute in passato. 

Puoi segnalarci il contenuto in questione da questa pagina

Rivolgersi a persone di fiducia

Quanto ti trovi di fronte a interazioni offensive o negative, potrebbe essere utile rivolgersi ad amici e familiari per chiedere supporto e consigli. Spesso parlare con familiari o amici stretti può aiutarti a capire come gestire la situazione o il tuo stato emotivo, riuscendo così a superare il problema.

Aiutare gli altri

Provare a capire come aiutare una persona che si trova in una situazione simile può essere difficile. Questo nostro articolo di assistenza offre alcuni suggerimenti al riguardo.  

Se noti un messaggio offensivo o violento indirizzato a qualcun altro, esprimigli la tua preoccupazione e incoraggialo a contattare Twitter e le autorità locali. 

Sono disponibili numerose risorse per la sicurezza online che possono essere d'aiuto.

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.