goglobalwithtwitterbanner

Come ospitare uno spazio

Crea uno spazio per le conversazioni audio in diretta su Twitter. Scegli l'argomento, le persone con cui parlare e l'atmosfera. Connetti le persone sfruttando il potere della voce umana. Essere un host è un'opportunità unica perché ogni spazio è diverso e tu lo plasmi moderando la conversazione pubblica.

Ascolta, presta attenzione e inviaci le tue opinioni su @TwitterSpaces, mentre noi continuiamo a crescere tenendo conto dei tuoi feedback.

Nota: in futuro, una scheda dedicata agli spazi ne migliorerà la visibilità; inoltre, avrai la possibilità di ricorrere al co-hosting, così sarà ancora più facile creare uno spazio insieme al tuo team, ai tuoi colleghi o ai tuoi partner. Scopri di più sulle prossime funzionalità degli spazi nel nostro blog.

Il tuo spazio e chi può vederlo

Per impostazione predefinita, gli spazi sono pubblici e visualizzabili da chiunque. Gli account con Tweet protetti, tuttavia, non possono creare spazi.

Come avviare uno spazio

  1. Premi a lungo sull'icona di scrittura  di un Tweet nella tua Cronologia principale, quindi tocca la nuova icona Spazi (più cerchi che formano una specie di diamante) all'estrema sinistra. Oppure tocca la tua immagine del profilo in Fleet, scorri fino all'estremità destra e tocca Spazi.
  2. Durante la creazione di un nuovo spazio, vengono visualizzate le opzioni Dai un nome allo spazio e Avvia il tuo spazio.
  3. Per programmare uno spazio, tocca Programma per dopo. Scegli la data e l'ora in cui vuoi che il tuo spazio si attivi.
  4. Dopo aver avviato uno spazio, l'host può chiedere agli ascoltatori di diventare partecipanti attivi toccando l'icona Utenti e aggiungendo partecipanti attivi o toccando l'immagine del profilo di un utente all'interno di uno spazio e aggiungendolo come partecipante attivo.
  5. Quando crei uno spazio per la prima volta, o successivamente accedendo alle impostazioni del tuo dispositivo, puoi attivare i sottotitoli per tutti i partecipanti attivi e gli ascoltatori.
  6. Lo spazio rimane attivo finché non lo chiudi. Tuttavia, qualora riscontrassimo che viola le Regole di Twitter, potremmo anche chiuderlo direttamente.

Dai un nome al tuo spazio

Una volta avviato il tuo spazio, puoi aggiungere contesto assegnandogli un nome descrittivo. Dal momento che il nome sarà visibile agli altri utenti, sceglilo in modo che indichi l'argomento trattato e aiuti a creare l'atmosfera giusta.

Promuovere il tuo spazio

Raggiungi un pubblico più ampio twittando un link al tuo spazio appena avviato. Tocca l'icona Condividi  per condividerlo tramite Tweet. Puoi anche fissare il Tweet di annuncio sul tuo profilo per aumentarne ulteriormente la visibilità.

Programmare uno spazio

Programmando il tuo spazio e twittandone il link alla community, puoi suscitare interesse e invitare gli utenti a segnarsi la data di avvio. In questo modo, permetterai anche agli altri utenti di ritwittare i dettagli del tuo spazio attraverso una Timeline Card. Programma uno spazio in anticipo così da permettere ai tuoi ospiti di organizzarsi per tempo e di attivare la ricezione di promemoria.

Gli host possono programmare un solo spazio alla volta con un anticipo massimo di 14 giorni. Durante l'attesa, gli host possono comunque creare altri spazi estemporanei; l'importante è che non abbiano più di uno spazio programmato.

Per programmare uno spazio, apri Spazi e tocca Programma per dopo. Scegli la data e l'ora in cui vuoi programmare l'attivazione del tuo spazio.

Gli ospiti possono attivare la ricezione delle notifiche di promemoria dalla Card di uno spazio programmato in un Tweet. Quando l'host avvia lo spazio programmato, gli ospiti interessati vengono avvisati tramite notifiche push e in-app.

Condividere Tweet negli spazi

In qualità di host o partecipante attivo, puoi toccare qualunque Tweet che vedi nella tua cronologia e scegliere l'opzione Condividi nello spazio. Una volta aggiunto un Tweet, tutti gli utenti che in quel momento si trovano nello spazio potranno vederlo. Il Tweet sarà visibile anche a chiunque si unisce allo spazio successivamente.

Mantieni vivo lo slancio utilizzando i Tweet per facilitare la conversazione. Host e partecipanti attivi possono fissare un Tweet in cima allo spazio per contestualizzare meglio gli argomenti di discussione.

Mantieni il flusso attivo mettendo in coda dei Tweet selezionati da condividere. Usa i segnalibri di Twitter per conservare tutti i tuoi Tweet preferiti in un unico posto. Scopri di più su come utilizzare la funzione dei segnalibri. La condivisione dei Tweet rappresenta un primo approccio al pubblico che precede l'avvio della chat vocale. Dà modo agli utenti di rispondere e reagire.

Utilizzare le Twemojis

Attualmente gli spazi dispongono di cinque Twemoji che chiunque può utilizzare per esprimere ciò che sente. Da "È la prima volta che partecipi a uno spazio?" a "Chi pensa che sia stato divertente alzi la mano!", le Twemojis consentono agli utenti di rispondere, esprimere consenso, ridere e molto altro in tempo reale.

Che si tratti di esprimere entusiasmo o riconoscimento, le Twemoji sono utili per incoraggiare l'interazione e la partecipazione del tuo pubblico.

Gestione degli ospiti

Tocca   per vedere gli utenti nel tuo spazio e ordinarli per partecipanti attivi e ascoltatori. Puoi incoraggiare gli utenti a fare lo stesso e a conoscersi toccando le reciproche foto del profilo.

Segnalare utenti in uno spazio

In qualità di host, puoi rimuovere, silenziare, segnalare e bloccare altri utenti presenti in uno spazio. Se blocchi un partecipante, bloccherai anche l'account di quell'utente su Twitter e gli impedirai di unirsi a uno spazio di cui sei host.

Per rimuovere un utente dallo spazio, tocca la sua immagine del profilo, quindi Blocca e rimuovi. L'host può anche silenziare o rimuovere il microfono dei partecipanti attivi.

Per silenziare un partecipante attivo in uno spazio, tocca la foto del profilo dell'account per visualizzare il menu delle opzioni. Tocca Silenzia il suo microfono e riceverai una notifica in-app che ti informa che l'utente è stato silenziato.

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.