Come scrivere fantastiche descrizioni immagini.

Le descrizioni delle immagini, chiamate anche testo alternativo o testo alternativo, sono descrizioni testuali di un'immagine. Queste descrizioni aiutano le persone non vedenti, ipovedenti, che usano tecnologie assistive, vivono in aree con larghezza di banda ridotta o desiderano più contesto.

Scrivere descrizioni immagini su Twitter è diverso da scriverle altrove sul Web, per tre motivi: 

  1. Twitter ha un limite di 1.000 caratteri.
  2. La descrizione è l'unico posto che garantisce la descrizione di un'immagine.
  3. Tutti possono accedervi.

La descrizione immagine deve essere scritta in modo chiaro e conciso e contribuire a contestualizzare il tuo Tweet. 

Ecco un elenco di consigli per scrivere ottime descrizioni immagini, corredati da esempi:

Consigli per la descrizione immagine

La lista

Dettagli ed esempi

 

1. Cogli l'essenza

È importante cogliere l'azione, il movimento, le relazioni, gli elementi degni di nota, i dettagli visivi e qualsiasi cosa unica.

Menziona persone, animali domestici, cose, i loro nomi (se rilevanti) e il tipo di relazione che li lega. A seconda della rilevanza dell'argomento, menzionare la razza, il sesso, l'età, ecc. delle persone. 

La mia cucciola, Beatrix, è seduta a sinistra. Sulla destra c'è il sacco di carbone che ha appena finito di triturare. Pezzi di carbone e pezzi della borsa sono sparsi sul pavimento, insieme al suo polpo rosso.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

La mia cucciola, Beatrix, è seduta a sinistra. Sulla destra c'è il sacco di carbone che ha appena finito di triturare. Pezzi di carbone e pezzi della borsa sono sparsi sul pavimento, insieme al suo polpo rosso.

Questa descrizione è lunga 210 caratteri.

 

2. Combina chiarezza, sintesi e precisione 

Il limite di caratteri per le descrizioni delle immagini è 1.000. Alcune tecnologie assistive (come le utilità per la lettura dello schermo) potrebbero interrompere la lettura delle descrizioni a 200-250 caratteri. Fai del tuo meglio per scrivere descrizioni concise.

Un caffè espresso, con sopra la sua cremina, all'interno di una tazzina bianca con manico ad anello La tazzina è appoggiata su un piattino bianco su un tavolo di legno.

A 255 caratteri, una versione lunga di questa descrizione immagine potrebbe essere: 

Una tazzina bianca con un piccolo manico ad anello, contenente un caffè espresso con sopra la sua cremina. La tazzina è appoggiata su un piattino bianco su un tavolo di legno marrone medio con venature chiare che corrono perlopiù dall'alto verso il basso. 

Una versione più corta, con 169 caratteri, potrebbe essere: 

Un caffè espresso, con sopra la sua cremina, all'interno di una tazzina bianca con manico ad anello. La tazzina è appoggiata su un piattino bianco su un tavolo di legno.

La versione più breve ha 86 caratteri in meno. 

 

3. Mantieni obiettività

A meno che l'immagine non ti ritragga o tu sappia esattamente cosa sta accadendo nell'immagine, non esprimere opinioni o supposizioni su cosa accade. Fornisci semplicemente un contesto oggettivo sufficiente, in modo che i lettori comprendano la pertinenza dell'immagine rispetto al tuo Tweet. 

Ad esempio, se l'immagine è di un politico che non ti piace, non fare riferimento alla sua "faccina stupida". Dì invece che sta "sorridendo a bocca chiusa alla fotocamera".

Tre uomini sorridenti siedono su un divano di vimini, senza cuscini, in cima a una collina ricoperta di neve compatta. Indossano cappotti invernali, guanti, jeans bagnati e scarpe impregnate di neve. Sullo sfondo si profila una fabbrica e un gruppo di persone con le slitte è radunato ai piedi della collina.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Tre uomini sorridenti siedono su un divano di vimini, senza cuscini, in cima a una collina ricoperta di neve compatta. Indossano cappotti invernali, guanti, jeans bagnati e scarpe impregnate di neve. Sullo sfondo si profila una fabbrica e un gruppo di persone con le slitte è radunato ai piedi della collina.

Questa descrizione è lunga 308 caratteri. Invece di dire che gli uomini sembrano divertirsi, il che è soggettivo, puoi dire che stanno sorridendo. La felicità è implicita. Inoltre, sembra che gli uomini di questa immagine vogliano scendere con il divano giù per la collina. Tuttavia, non lo stanno davvero facendo. Dire che lo stanno facendo significa creare una storia dall'immagine, invece di descrivere semplicemente l'immagine.

 

4. Trascrivi o riassumi il testo delle immagini

Se nell'immagine è presente del testo, includilo nella descrizione. Se il testo contiene più di 1.000 caratteri, fai del tuo meglio per riassumerlo, concentrandoti sulla sua pertinenza rispetto al tuo Tweet. 

Se si tratta di un documento legale, ad esempio, riepiloga il contenuto e fornisci un link alla fonte nel tuo Tweet, non la descrizione immagine.

A seconda di ciò che scrivi nel tuo Tweet, puoi escludere alcuni dettagli dalla descrizione immagine. Ciò evita di introdurre noiose ripetizioni. Ad esempio, se menzioni il nome dell'autore e il titolo di un libro nel tuo Tweet, non è necessario ripetere tali informazioni nella descrizione immagine.  

Una mano tiene aperto un libro di poesie di Mary Oliver intitolato "Dog Songs". Il nome della poesia visualizzata è "The Poetry Teacher". Nella pagina a fianco c'è un'illustrazione di un Beagle sdraiato sull'erba. La poesia parla di come l'autrice si sia accordata con un'università per portare con sé il proprio cane quando tiene lezioni di poesia.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Una mano tiene aperto un libro di poesie di Mary Oliver intitolato "Dog Songs". Il nome della poesia visualizzata è The Poetry Teacher". Nella pagina a fianco c'è un'illustrazione di un Beagle sdraiato sull'erba. La poesia parla di come l'autrice si sia accordata con un'università per portare con sé il proprio cane quando tiene lezioni di poesia. 

Questa descrizione è lunga 348 caratteri. Nota che è stato dato alla descrizione un contesto che non appare nell'immagine. Ciò è dovuto al fatto che tali informazioni contestuali non sono fornite nel Tweet.

 

5. Fai attenzione ad acronimi e abbreviazioni

Gli acronimi dovrebbero essere in maiuscolo. In caso contrario, alcuni lettori di schermo potrebbero leggerli come parole, il che potrebbe non avere senso nel contesto. Gli acronimi non in maiuscolo possono anche aumentare la difficoltà di lettura per i lettori vedenti.

Prova a scrivere esplicitamente le parole invece di usare abbreviazioni. I lettori di schermo non le annunciano sempre in modo significativo. 

Ad esempio, con abbreviazioni come "Dr." per "dottore", alcuni lettori di schermo leggono ogni lettera invece di leggerle come parole. Così "Dr. Calvin" viene letto come "d r Calvin". Alcune persone riusciranno comunque a capire che cosa voglia dire, ma altre no. L'eccezione è se stai scrivendo un testo abbreviato che appare in un'immagine.

Tutti coloro che leggono la tua descrizione potrebbero non sapere cosa significano determinate abbreviazioni. I lettori che non parlano o non leggono la stessa lingua possono avere difficoltà a capire il significato. 

Foto in bianco e nero di due giovani donne che camminano davanti all'ufficio del dottor Calvin, lungo il marciapiede di mattoni sulla Lexington Avenue all'inizio di dicembre. Indossano cappotti invernali.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Foto in bianco e nero di due giovani donne che camminano davanti all'ufficio del dottor Calvin, lungo il marciapiede di mattoni sulla Lexington Avenue all'inizio di dicembre. Indossano cappotti invernali. 

Questa descrizione è lunga 204 caratteri. Le parole che avrebbero potuto essere abbreviate sono "bianco e nero", "dottor", "Avenue" e "dicembre". Scritte in forma estesa non tolgono valore alla descrizione, né hanno un impatto significativo sul conteggio dei caratteri. 

 

6. Includi i dettagli sul tipo di immagine

Indica se qualcosa è un primo piano, una ripresa aerea o una foto in bianco e nero. 

Se si tratta di un'opera artistica, descrivi il tipo di arte: pittura, ritratto, scultura, illustrazione, ecc. Se appartiene a uno specifico genere, aggiungi anche quello. Ad esempio, "illustrazione anime" anziché semplicemente "illustrazione."

Vista dalla cima di una collina che guarda verso una valle. Da un lato all'altro della foto si estendono filari di granoturco. La luce del sole al tramonto fa sembrare i campi ramati invece che gialli. Oltre i filari di granoturco si elevano dolci colline, con sopra alcuni edifici e alberi. Dietro si scorgono altre colline più ripide, alcune avvolte nell'ombra da strati di nuvole lunghe e piatte.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Vista dalla cima di una collina che guarda verso una valle. Da un lato all'altro della foto si estendono filari di granoturco. La luce del sole al tramonto fa sembrare i campi ramati invece che gialli. Oltre i filari di granoturco si elevano dolci colline, con sopra alcuni edifici e alberi. Dietro si scorgono altre colline più ripide, alcune avvolte nell'ombra da strati di nuvole lunghe e piatte.

Questa descrizione è lunga 399 caratteri. È un po' lunga, ma si spera che catturi il contenuto dell'immagine in modo evocativo. 

 

7. Usa una struttura della frase regolare, con maiuscole e minuscole

Descrivi l'immagine in frasi complete invece di elencarne le caratteristiche. Scrivi in un modo che suoni naturale o colloquiale.

Scrivi in maiuscolo invece di tutto minuscolo o TUTTO MAIUSCOLO (a meno che non sia un acronimo o un'abbreviazione). 

Scorcio della città di Sintra, Portogallo, in una giornata nuvolosa e fredda. Un autobus turistico scende lungo la strada, una coppia parcheggia lo scooter e un gruppo di persone si dirige verso di noi. Sulla cima della collina, in lontananza, si vede il Castelo dos Mouros (Castello dei Mori).

Per questa immagine, la descrizione potrebbe essere:

Scorcio della città di Sintra, Portogallo, in una giornata nuvolosa e fredda. Un autobus turistico scende lungo la strada, una coppia parcheggia lo scooter e un gruppo di persone si dirige verso di noi. Sulla cima della collina, in lontananza, si vede il Castelo dos Mouros (Castello dei Mori).

Questa descrizione è lunga 294 caratteri. 

 

8. Evita le informazioni ridondanti

Non scrivere "Foto di" o "Immagine di". La tecnologia assistiva saprà che è un'immagine e comunicherà questa informazione agli utenti. Specifica se si tratta di uno screenshot. Può essere utile per i lettori avere quel contesto extra.

Non ripetere nella descrizione immagine le informazioni che scrivi nel tuo Tweet. Ad esempio, se condividi la foto della copertina di un libro e menzioni il nome dell'autore e il titolo del libro nel tuo Tweet, non ripetere queste informazioni nella descrizione; piuttosto, descrivi la copertina del libro. Se non menzioni tali informazioni nel tuo Tweet, includile nella descrizione.

Screenshot di un Tweet di @Twitter del 4 ottobre che dice "ciao letteralmente a tutti". Ci sono stati 118.400 commenti, 784.200 Retweet e 3,3 milioni di Mi piace.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Screenshot di un Tweet di @Twitter del 4 ottobre che dice "ciao letteralmente a tutti". Ci sono stati 118.400 commenti, 784.200 Retweet e 3,3 milioni di Mi piace. 

Questa descrizione è lunga 162 caratteri. Breve e piacevole. 

 

9. Presta attenzione agli elementi visivi complessi

Diagrammi, grafici, tabelle, mappe e infografiche contengono informazioni dettagliate. Questi elementi visivi spesso necessitano di lunghe descrizioni delle immagini. L'obiettivo di queste descrizioni è descrivere tendenze e risultati, non spiegare la ricerca che sta alla base. Piuttosto, aggiungi un link alla fonte nel tuo Tweet in modo che i lettori possano ottenere più informazioni, se vogliono.

Per le mappe, descrivi le informazioni generali mostrate. Non c'è bisogno di descrivere i controlli dell'interfaccia o i punti di riferimento fissati.

Screenshot della mappa dei dati del 2019 del CDC Disability & Health Data System che mostra la relazione tra disabilità e reddito annuo inferiore a $ 15.000 per gli adulti di età superiore ai 18 anni. Gli Stati con la prevalenza più alta (22,2-50,3%) sono CA, NM, AR, LA, AL, SC, DC, Guam e Portorico. Gli Stati nel secondo livello più alto (18,7-22,1%) sono NE, OK, TX, MO, WI, IN, KY, TN, MS, WV, GA. Gli Stati nel mezzo con il 17-18,6% sono AZ, MT, KS, IL, MI, OH, FL, VA, NY, RI. Gli Stati nel secondo livello più basso (15,6-16,9%) sono WA, NV, ID, HI, IA, VT, NH, MA, ME, DE. Gli Stati con il valore più basso (10,2-15,5%) sono AK, OR, UT, WY, CO, ND, SD, MN, PA, MD, NC. Non ci sono dati disponibili per New Jersey o Isole Vergini. La prevalenza mediana degli Stati Uniti è del 19,7%. La mappa utilizza i colori blu e verde per mostrare le relazioni percentuali in ciascuno Stato.

La descrizione per questa immagine potrebbe essere:

Screenshot della mappa dei dati del 2019 del CDC Disability & Health Data System che mostra la relazione tra disabilità e reddito annuo inferiore a $ 15.000 per gli adulti di età superiore ai 18 anni. Gli Stati con la prevalenza più alta (22,2-50,3%) sono CA, NM, AR, LA, AL, SC, DC, Guam e Portorico. Gli Stati nel secondo livello più alto (18,7-22,1%) sono NE, OK, TX, MO, WI, IN, KY, TN, MS, WV, GA. Gli Stati nel mezzo con il 17-18,6% sono AZ, MT, KS, IL, MI, OH, FL, VA, NY, RI. Gli Stati nel secondo livello più basso (15,6-16,9%) sono WA, NV, ID, HI, IA, VT, NH, MA, ME, DE. Gli Stati con il valore più basso (10,2-15,5%) sono AK, OR, UT, WY, CO, ND, SD, MN, PA, MD, NC. Non ci sono dati disponibili per New Jersey o Isole Vergini. La prevalenza mediana degli Stati Uniti è del 19,7%. La mappa utilizza i colori blu e verde per mostrare le relazioni percentuali in ciascuno Stato.

Questa descrizione presenta 888 caratteri ed è sufficientemente approfondita da fornire ai lettori una comprensione completa della mappa dei dati. 

Condividi questo articolo