Come utilizzare i servizi di localizzazione sui dispositivi mobili

L'abilitazione dei servizi di localizzazione attraverso le sue app ufficiali consente a Twitter di determinare regolarmente la posizione esatta in cui ti trovi. In questo modo possiamo offrire, sviluppare e migliorare tutta una serie di servizi, tra cui:

  • Offerta di contenuti, compresi Tweet e annunci, personalizzati ulteriormente in funzione della posizione in cui ti trovi.
  • Offerta di tendenze specifiche per la posizione in cui ti trovi.
  • Visualizzazione da parte dei follower della posizione da cui stai twittando, mostrata all'interno del tuo Tweet (se decidi di geotaggarlo). 
Leggi le istruzioni per:

Come abilitare e disabilitare i servizi di localizzazione

  1. Accedi alle Impostazioni del tuo dispositivo e tocca Privacy.
  2. Tocca Localizzazione.
  3. Accanto a Localizzazione trascina l'interruttore per attivare la funzione.
  4. Trova l'app Twitter nella lista e tocca per selezionare Mai o Mentre usi l'app.

Come abilitare e disabilitare i servizi di localizzazione

  1. Nel menu in cima vedrai l'icona del menu di navigazione  o l'icona del tuo profilo. Tocca quella che viene mostrata.
  2. Tocca Impostazioni e privacy.
  3. In Generali, tocca Posizione e proxy.
  4. Seleziona o deseleziona la casella accanto a Posizione per abilitare o disabilitare l'impostazione.

In che modo Twitter determina la posizione esatta in cui si trova il mio dispositivo mobile?

Se hai abilitato i servizi di localizzazione, Twitter può utilizzare una serie di segnali per determinare la posizione esatta in cui si trova il tuo dispositivo, ad esempio GPS, segnali dei ripetitori e dati relativi ai punti di accesso wireless nelle vicinanze.

Indipendentemente dall'abilitazione dei servizi di localizzazione, se hai un punto di accesso wireless (ad esempio se hai configurato una rete wireless), Twitter può utilizzare alcune informazioni trasmesse pubblicamente da tale punto di accesso (ad es. il nome/l'SSID, l'indirizzo MAC, la frequenza e la potenza del segnale) per il funzionamento dei suoi servizi di localizzazione. Se preferisci che Twitter non utilizzi in questo modo i dati relativi al tuo punto di accesso wireless, puoi disattivare questa impostazione in uno dei modi seguenti:

  • Aggiungi "_nomap" alla fine dell'SSID della tua rete wireless. Per esempio: se l'SSID (nome) della tua rete wireless è "TwitterHQ", dovresti modificarlo in "TwitterHQ_nomap".
  • Impedisci alla tua rete wireless di trasmettere pubblicamente l'SSID.

 

Stai riscontrando dei problemi? Contatta il supporto.

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.