Nome sulle entità violente e cariche di odio

Panoramica


Gennaio 2023

Non c'è posto su Twitter per entità violente e cariche di odio, che includono (a titolo puramente esemplificativo) organizzazioni terroristiche, gruppi estremisti violenti, autori di attacchi violenti o individui che ne facciano parte e ne promuovano le attività illecite. La violenza che questi gruppi commettono e/o promuovono mette a repentaglio la sicurezza fisica e il benessere delle persone prese di mira.

Non puoi minacciare terrorismo e/o estremismo violento né promuovere entità violente e cariche di odio.

Per entità violente si intendono quelle che bersagliano sistematicamente i civili con la violenza e/o la promozione della violenza come mezzo per favorire la propria causa. Esse comprendono, a puro titolo esemplificativo, organizzazioni terroristiche, gruppo estremisti violenti e autori di attacchi violenti

Per entità odiose si intendono quelle che hanno sistematicamente e intenzionalmente promosso, appoggiato e/o difeso una condotta odiosa, compresi la promozione della violenza o attività di molestie mirate verso una categoria tutelata.

Che cosa costituisce violazione di queste norme?

Ai sensi di queste norme, non puoi affiliarti a entità violente e cariche di odio, né promuoverne le attività. Esempi di tipi di contenuto che violano queste norme comprendono, a titolo puramente esemplificativo, compiere, direttamente o indirettamente, per conto di un'entità violenta o carica di odio, quanto segue:

  • Dedicarsi a o promuovere azioni violente.
  • Impiegare, fornire o distribuire servizi (ad es. media/propaganda) per promuovere i propri obiettivi dichiarati.

Che cosa non costituisce violazione di queste norme?

Potremmo applicare eccezioni limitate per le entità violente e cariche di odio se possiamo determinare quanto segue:

  • Si sono riformate o hanno denunciato le loro violenze perpetrate e/o le finalità basate sull'odio.
  • Sono attualmente impegnate in un processo di soluzione pacifica.
  • Si tratta di enti statali o governativi, compresi quelli che hanno rappresentanti eletti a cariche pubbliche.

Inoltre, qualunque discussione di entità violente e cariche di odio per finalità chiaramente didattiche, documentaristiche e/o informative non rappresenta una violazione di queste norme.

Chi può segnalare violazioni di queste norme?

Chiunque può segnalare potenziali violazioni di queste norme, che abbia un account Twitter o meno. 

Come posso segnalare violazioni di queste norme?

App

Per segnalare in-app su iOS questo contenuto per l'esame, procedi come segue:

  1. Seleziona Segnala Tweet dall'icona .
  2. Seleziona Contiene materiale offensivo o dannoso.
  3. Seleziona Minaccia violenza o lesioni fisiche.
  4. Seleziona l'opzione pertinente in funzione della persona per cui stai effettuando la segnalazione.
  5. Seleziona fino a 5 Tweet da segnalare per l'esame.
  6. Invia la segnalazione.
     

Desktop

Per segnalare da desktop questo contenuto per l'esame, procedi come segue:

  1. Seleziona Segnala Tweet dall'icona .
  2. Seleziona Contiene materiale offensivo o dannoso.
  3. Seleziona Minaccia violenza o lesioni fisiche.
  4. Seleziona l'opzione pertinente in funzione della persona per cui stai effettuando la segnalazione.
  5. Seleziona fino a 5 Tweet da segnalare per l'esame.
  6. Invia la segnalazione.
     

Modulo di segnalazione

Puoi anche segnalare il contenuto per l'esame tramite il nostro modulo di segnalazione del comportamento offensivoselezionando l'opzione Specifiche minacce di violenza fisica o psicologica
 

Che cosa succede in caso di violazione di queste norme?

Se stabiliamo che un account viola queste norme
lo sospendiamo con effetto immediato e permanente. Se ritieni che il tuo account sia stato sospeso per errore, puoi inviare una contestazione.
 

Risorse aggiuntive


Scopri di più sulla nostra gamma di opzioni per l'applicazione delle norme e sul nostro approccio in materia di elaborazione e applicazione delle norme.

Per saperne di più sulle violazioni legate a minacce di violenza o all'augurio di gravi danni fisici, morte o malattia a un individuo o gruppo di persone, vedi le nostre norme sull'esaltazione della violenza.

Condividi questo articolo