Linee guida per le forze dell'ordine

Che cos'è Twitter?

Twitter è una rete globale di informazioni in tempo reale che permette agli utenti di creare e condividere istantaneamente idee e informazioni al fine di contribuire alla conversazione pubblica. Twitter permette di scoprire in tempo reale ciò che accade nel mondo e ciò di cui gli utenti parlano. Quando qualcosa succede, succede su Twitter.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito about.twitter.com. Nel nostro Centro assistenza è possibile trovare le ultime notizie sulle funzioni e funzionalità di Twitter.

Richieste di informazioni sugli account

Di quali informazioni sugli account dispone Twitter?

Un account Twitter spesso contiene una foto nel profilo, una foto nell'intestazione, un'immagine di sfondo e aggiornamenti dello stato chiamati Tweet. Il titolare dell'account ha inoltre la possibilità di indicare una località (ad esempio San Francisco), un URL (ad esempio twitter.com) e di compilare una breve sezione chiamata "bio" con informazioni sull'account da mostrare nel proprio profilo pubblico. Twitter offre a tutti dei potenti strumenti per la gestione della privacy. Per maggiori dettagli sulle informazioni che raccogliamo da e sugli utenti, consultare la nostra Informativa sulla Privacy.

Twitter può accedere a foto e video degli utenti?

Twitter fornisce un servizio di hosting per il caricamento di alcune immagini (ovvero le immagini su pic.twitter.com), foto del profilo dell'account Twitter e foto dell'intestazione. Tuttavia, Twitter non è l'unico provider per le immagini che possono apparire sulla sua piattaforma. Sono disponibili ulteriori informazioni sulla pubblicazione di foto su Twitter.

Twitter fornisce un servizio di hosting per il caricamento di alcuni video su Twitter (ovvero video su pic.twitter.com), nonché per quelli pubblicati su Periscope. Ricordiamo che Twitter non è l'unico provider per i video che possono apparire sulla piattaforma Twitter.

I link condivisi su Twitter, inclusi i link condivisi nei Messaggi Diretti, vengono esaminati e accorciati automaticamente in un link https://t.co. Se si vede un link https://t.co, questo significa che il video o l'immagine non sono ospitati da Twitter.

Che cos'è Periscope?

Periscope è un servizio mobile indipendente che permette agli utenti di creare e condividere trasmissioni video in tempo reale. Per maggiori dettagli sulle informazioni che Twitter raccoglie da e sugli utenti Periscope, consultare l'Informativa sulla Privacy di Periscope; per maggiori dettagli su Periscope, visitare il Centro assistenza di Periscope. Gli utenti possono registrare un account Periscope senza avere né associare un account Twitter corrispondente.

Sono disponibili le nostre istruzioni su come individuare un nome utente Periscope.

Informazioni sulla conservazione dei dati

Twitter

Twitter archivia vari tipi di informazioni per diversi periodi di tempo, secondo quanto previsto dai Termini di Servizio e dall'Informativa sulla Privacy di Twitter. Dato che Twitter funziona in tempo reale, alcune informazioni (come i log IP) sono mantenute solo per brevi periodi di tempo.

Alcune delle informazioni archiviate vengono raccolte automaticamente, mentre altre vengono fornite a discrezione dell'utente. Anche se conserviamo queste informazioni, non possiamo garantirne l'accuratezza. Ad esempio, l'utente può aver creato un profilo falso o anonimo. Twitter non richiede l'uso del vero nome, la verifica tramite email o l'autenticazione dell'identità. Maggiori informazioni sulle norme di conservazione di Twitter sono disponibili nella nostra Informativa sulla Privacy.

NOTA: una volta che un account è stato disattivato, per un breve periodo di tempo possiamo ancora accedere alle sue informazioni, inclusi i Tweet. Maggiori informazioni sono contenute nell'articolo dedicato agli account disattivati. I contenuti rimossi dai titolari degli account (come i Tweet) generalmente sono inaccessibili.

Periscope

Periscope conserva vari tipi di informazioni per periodi di tempo diversi. Le trasmissioni e le relative informazioni restano archiviate solo per brevi periodi di tempo. Le informazioni relative alla reperibilità delle trasmissioni sono disponibili nel Centro assistenza di Periscope. Maggiori informazioni sulle norme di conservazione di Twitter sono disponibili nell'Informativa sulla Privacy di Periscope.

Titolare del trattamento

Per le persone che vivono negli Stati Uniti o in qualsiasi altro Paese al di fuori dell'Unione europea o dello Spazio economico europeo, il titolare del trattamento dei dati personali è Twitter, Inc. con sede a San Francisco in California. Per le persone che vivono nell'Unione europea o nello Spazio economico europeo, il titolare del trattamento è Twitter International Company con sede a Dublino in Irlanda.

Richieste di conservazione

Ove legalmente opportuno, accettiamo richieste di conservazione dei dati da parte delle forze dell'ordine quando i dati in questione costituiscono prove rilevanti nei processi giudiziari. Conserveremo, senza divulgarla, un'istantanea temporanea dei dati rilevanti dell'account per 90 giorni, in attesa di un procedimento legale valido. 

In ottemperanza alle leggi applicabili, le richieste di conservazione devono:

  • Essere firmate dal funzionario richiedente.
  • Includere un indirizzo email ufficiale valido che sia abilitato alla ricezione di risposte.
  • Essere inviate su carta intestata appartenente alle forze dell'ordine in formato non modificabile.
  • Includere il @nomeutente e l'URL del profilo Twitter in questione (ad esempio https://twitter.com/twittersafety per @twittersafety) e/o il numero di identificazione utente (ID utente) pubblico e univoco dell'account Twitter oppure un nome utente e l'URL di Periscope (ad esempio @twittersafety e https://periscope.tv/twittersafety). Per individuare un ID utente di Twitter, consultare questa pagina; per il nome utente di Periscope, consultare questa pagina.

Twitter potrebbe accogliere le domande di prolungamento delle richieste di conservazione ma invita le forze dell'ordine a ottenere i dati tramite i canali più idonei in maniera tempestiva poiché non può garantire che le informazioni richieste saranno disponibili.

Consigliamo di inviare le domande di prolungamento della conservazione almeno una settimana (7 giorni) prima della fine del periodo di conservazione in modo da garantire un sufficiente periodo di elaborazione.

Le richieste di forze dell'ordine e autorità pubbliche per la conservazione dei dati degli utenti devono essere inviate tramite il nostro sito per l'invio delle richieste legali (t.co/lr o http://legalrequests.twitter.com). Le richieste di prolungamento della conservazione devono essere inviate separatamente. Ulteriori istruzioni sono disponibili di seguito.

Richieste di informazioni su un account Twitter

Le richieste di informazioni sull'account di un utente da parte delle forze dell'ordine devono essere rivolte a Twitter, Inc., San Francisco (California, Stati Uniti) o a Twitter International Company, Dublino (Irlanda). Rispondiamo a procedimenti legali validi, conformi alle leggi applicabili.

Ordine di comparizione o provvedimento dell'autorità giudiziaria necessario per ottenere informazioni private

Le informazioni non pubbliche sugli utenti di Twitter non saranno divulgate alle forze dell'ordine tranne che in risposta a un valido procedimento legale, come un ordine di comparizione, un provvedimento dell'autorità giudiziaria o un altro atto processuale, oppure in risposta a una richiesta di emergenza valida, come descritto di seguito.

Mandato di perquisizione necessario per ottenere i contenuti delle comunicazioni

Per le richieste di divulgazione dei contenuti delle comunicazioni (come Tweet, Messaggi Diretti e foto), è necessario un valido mandato di perquisizione, o equivalente, emesso dall'organo giurisdizionale competente per Twitter.

Twitter comunica agli utenti la richiesta di informazioni sugli account?

Sì: Per trasparenza e nel rispetto della procedura standard, è nostra prassi informare gli utenti (ad esempio, prima della divulgazione delle informazioni sull'account) della richiesta di informazioni sui loro account Twitter o Periscope inviando anche una copia della richiesta, a meno che non ci sia proibito (ad esempio, in un ordine emesso ai sensi del titolo 18 § 2705(b) dello United States Code). Chiediamo che qualunque ordine di non divulgazione sia accompagnato dall'indicazione del periodo di tempo (ad esempio 90 giorni) durante il quale a Twitter è fatto divieto di informare l'utente. Eccezioni alle nostre norme di notifica agli utenti possono derivare da situazioni urgenti o controproducenti, come emergenze per imminente pericolo di vita, sfruttamento sessuale minorile o terrorismo.

Quali dettagli devono essere inclusi nelle richieste di informazioni sugli account?

In conformità alle leggi vigenti, le richieste di informazioni sugli account degli utenti devono:

  • Includere il @nomeutente Twitter e l'URL dell'account in questione (ad esempio https://twitter.com/twittersafety per @twittersafety) oppure il numero di identificazione utente (ID utente) pubblico e univoco dell'account.
  • In aggiunta o alternativa, includere il nome utente e l'URL valido di Periscope (ad esempio @twittersafety e https://periscope.tv/twittersafety). Le istruzioni su come individuare un nome utente di Periscope sono disponibili qui.
  • Fornire dettagli sul tipo di informazioni specifiche richieste (ad esempio, informazioni di base sull'iscrizione) e sulla correlazione di queste all'indagine.
    • NOTA - consigliamo di verificare che le informazioni desiderate non siano pubblicamente disponibili (come nel caso di Tweet non protetti). Non possiamo elaborare richieste vaghe o troppo generiche.
  • Includere un indirizzo email ufficiale valido (come nome@ente.gov) per permettere a Twitter di contattare chi di dovere alla ricezione del procedimento legale.
  • Essere scritte su carta intestata appartenente alle forze dell'ordine.

Le richieste di forze dell'ordine e autorità pubbliche per la divulgazione dei dati degli utenti devono essere inviate tramite il nostro sito per l'invio delle richieste legali (https://t.co/lr o https://legalrequests.twitter.com). Ulteriori istruzioni sono disponibili di seguito.

Presentazione dei documenti

Se non diversamente concordato, Twitter fornisce i documenti richiesti in formato elettronico (ad esempio, file di testo che possono essere aperti con qualsiasi software di elaborazione testo come Word o TextEdit).

Autenticazione dei documenti

I documenti che produciamo sono firmati elettronicamente al fine di assicurarne l'integrità al momento della presentazione. Qualora sia necessaria una dichiarazione, indicarlo nella relativa richiesta.

Rimborso dei costi

Twitter potrebbe richiedere il rimborso dei costi associati alle informazioni prodotte a seguito del procedimento legale e nei termini consentiti dalla legge (ad esempio, ai sensi del titolo 18 § 2706 dello United States Code).

Richieste di informazioni in via di emergenza

In conformità alla nostra Informativa sulla Privacy, Twitter può divulgare informazioni sugli account alle forze dell'ordine in risposta a una valida richiesta di informazioni in via di emergenza.

Twitter valuta singolarmente le richieste di informazioni in via di emergenza, in conformità alle relative leggi. Se riceviamo informazioni su un'emergenza che riguarda la vita di una persona o il rischio di lesioni gravi e riteniamo che queste siano state inviate in buona fede, potremmo fornire eventuali informazioni necessarie a prevenire tali rischi.

Come presentare una richiesta di informazioni in via di emergenza

Qualora esista un'emergenza riguardante la vita di una persona o il rischio di lesioni gravi e Twitter sia in possesso di informazioni necessarie a prevenire tali rischi, i rappresentanti delle forze dell'ordine possono inviare una richiesta di informazioni in via di emergenza attraverso il nostro sito per l'invio delle richieste legali (il metodo più rapido ed efficace).

Vanno incluse tutte le seguenti informazioni:

  • Indicazione sulla copertina (necessariamente su carta intestata appartenente alle forze dell'ordine) che si tratta di una richiesta di informazioni in via di emergenza.
  • Identità della persona in pericolo di morte o di gravi lesioni fisiche.
  • Natura dell'emergenza (ad esempio un tentativo di suicidio, un attacco terroristico o una minaccia di bomba).
  • @nomeutente e URL di Twitter (ad esempio, https://twitter.com/TwitterSafety @twittersafety) degli account a cui appartengono le informazioni richieste al fine di far fronte all'emergenza.
  • Qualsiasi Tweet specifico da portare alla nostra attenzione.
  • Informazioni specifiche richieste e motivo per cui sono necessarie per far fronte all'emergenza.
  • Firma del rappresentante delle forze dell'ordine che invia la richiesta.
  • Eventuali ulteriori dettagli o informazioni disponibili relativi a tali circostanze.

Accordi di mutua assistenza legale

La politica di Twitter è di rispondere prontamente alle richieste emesse correttamente tramite accordo di mutua assistenza legale ("MLAT") o rogatorie, dopo l'opportuna notifica degli atti processuali. Quando viene inviata una richiesta tramite la procedura MLAT, è necessario indicare chiaramente che la richiesta è stata inviata tramite accordo di mutua assistenza legale e specificare il nome del paese di origine.

Richieste di rimozione di contenuti

Come richiedere una revisione dei Termini di Servizio

Se un agente delle forze dell'ordine o un funzionario pubblico desidera che un contenuto potenzialmente illegale venga rimosso da Twitter perché viola le leggi locali, innanzitutto deve consultare le Regole di Twitter e, se è il caso, portare il contenuto in questione alla nostra attenzione inviandoci una richiesta di esame per possibile violazione dei Termini di Servizio. Una panoramica su come segnalare potenziali violazioni delle Regole di Twitter e dei Termini di Servizio è disponibile qui. La segnalazione di possibili violazioni dei Termini di Servizio permetterà a Twitter di assegnare la richiesta al team designato e di elaborarla rapidamente. Divulghiamo questi dati a cadenza semestrale nel report di Twitter sulla trasparenza.

Come inviare una richiesta legale per oscuramento di contenuti

Se è già stata inviata una richiesta di esame di contenuti per possibili violazioni dei Termini di Servizio e Twitter ha risposto che non è stata riscontrata alcuna violazione, è possibile inviare una richiesta valida e adeguatamente motivata per richiedere l'oscuramento dei contenuti tramite il nostro sito per l'invio di richieste legali. Questo è il metodo più rapido ed efficace per inviare una richiesta di oscuramento di contenuti in base alle leggi locali. I contenuti devono innanzitutto essere segnalati per possibile violazione dei nostri Termini di Servizio, in seguito è possibile inviare una richiesta per il loro oscuramento.

È necessario indicare i Tweet o gli account incriminati, nonché le leggi locali che potrebbero essere state violate dai contenuti segnalati. Se è disponibile un'ordinanza del Tribunale o altra documentazione legale pertinente, allegarne una copia al momento dell'invio della richiesta (vedere la sezione "Allegati"). Inoltre, è gradita la condivisione di qualsiasi altra informazione sul contesto che possa risultare utile in quanto contribuirà a velocizzare l'esame della richiesta. Sono incluse eventuali traduzioni della documentazione legale (se non è in inglese). Affinché il team designato possa contattare l'autore della segnalazione (se necessario), deve essere indicato anche un indirizzo email ufficiale delle forze dell'ordine o dell'autorità pubblica (ad esempio, nome@ente.gov). Elaboreremo la richiesta il prima possibile ma vogliamo sottolineare che l'invio di duplicati potrebbe incidere sulla nostra capacità di elaborare le richieste in modo efficiente.

Twitter avvertirà immediatamente gli utenti interessati riguardo a richieste legali di oscuramento dei contenuti e includerà una copia della richiesta originale, a meno che ciò non sia proibito legalmente. Se l'autore della richiesta ritiene che Twitter non debba avvertire gli utenti, è necessario indicare la motivazione nella richiesta, citare la legge in materia (ove applicabile) e/o caricare eventuali documenti a sostegno di tale divieto nella sezione "Allegati".

Le autorità pubbliche e le forze dell'ordine possono anche richiedere l'oscuramento dei contenuti ritenuti illegali nella propria giurisdizione spedendone una copia cartacea a mezzo posta utilizzando le informazioni di contatto indicate di seguito. Se l'autore risiede nell'Unione europea o nello Spazio economico europeo, la richiesta va spedita a Twitter International Company in Irlanda (consultare la sezione "Informazioni di contatto" di seguito). Le richieste inviate per posta comportano tempi di risposta più lunghi. 

Maggiori informazioni sulle norme relative contenuti ai oscurati per Paese sono disponibili qui.

Assistenza agli utenti di Twitter

Gli utenti Twitter registrati possono ottenere una copia delle informazioni del proprio account, inclusi i Tweet pubblicati sul proprio account Twitter. Le istruzioni su come un utente può richiedere queste informazioni sono disponibili nel nostro Centro assistenza.

Gli utenti possono anche ottenere i log degli IP e altri dati direttamente tramite il proprio account Twitter, come indicato nel nostro Centro assistenza. Se un utente di Twitter ha tentato, senza successo, di scaricare autonomamente i dati desiderati, tale utente deve inviare una richiesta a Twitter tramite il modulo per la privacy.

Altri tipi di problemi

La maggior parte dei problemi può essere risolta attraverso l'invio di richieste da parte dei titolari di account Twitter sul Centro assistenza. Maggiori informazioni su come segnalare le violazioni sono disponibili qui.

Richieste generali

Le richieste generali da parte di forze dell'ordine o funzionari pubblici (che non richiedano dati degli utenti o rimozioni di contenuti) possono essere inviate tramite il nostro modulo Web.

Dove inviare le richieste

Tutte le richieste legali, incluse quelle di conservazione, quelle relative alle informazioni sugli account (di routine e di emergenza) e quelle di rimozione di contenuti, possono essere inviate tramite il sito di Twitter per l'invio di richieste legali disponibile all'indirizzo t.co/lr o legalrequests.twitter.com.

In caso di problemi con il nostro sito per l'invio di richieste legali, è possibile richiedere assistenza tramite il nostro modulo Web selezionando "Altre richieste" come tipo di richiesta.  

L'accettazione della corrispondenza tramite questo mezzo è da considerarsi ai soli fini di praticità e non solleva da possibili obiezioni, inclusa l'assenza di giurisdizione o di servizio adeguato.

Le richieste che non provengono dalle forze dell'ordine devono essere inviate tramite il nostro Centro assistenza.

Informazioni di contatto

Ecco gli indirizzi delle nostre sedi:

Twitter, Inc.
c/o Trust & Safety - Legal Policy
1355 Market Street, Suite 900
San Francisco, CA 94103

Twitter International Company
c/o Trust & Safety - Legal Policy
One Cumberland Place
Fenian Street
Dublin 2
D02 AX07
Ireland

L'accettazione della corrispondenza tramite questo mezzo è da considerarsi ai soli fini di praticità e non solleva da possibili obiezioni, inclusa l'assenza di giurisdizione o di servizio adeguato. Le autorità pubbliche che non inviano richieste legali attraverso il sito per l'invio di richieste legali riceveranno risposta più lentamente. 

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.