Norme sullo sfruttamento sessuale minorile

Panoramica

Marzo 2019

Adottiamo una politica di tolleranza zero verso lo sfruttamento sessuale minorile su Twitter.

Twitter adotta una politica di tolleranza zero verso qualsiasi materiale che mostri o promuova lo sfruttamento sessuale minorile, una delle violazioni più gravi delle Regole di Twitter. Ciò può includere contenuti multimediali, testi, illustrazioni o immagini generate al computer. Indipendentemente dall'intento, visualizzare, condividere o richiamare tramite link materiali di sfruttamento sessuale minorile contribuisce alla rivittimizzazione del minore raffigurato. Ciò vale anche per i contenuti che possono ulteriormente contribuire alla vittimizzazione di minori attraverso la promozione o l'esaltazione dello sfruttamento sessuale minorile. Ai fini di queste norme, per minore si intende qualsiasi persona di età inferiore ai 18 anni. 

Che cosa costituisce violazione di queste norme?

Qualsiasi contenuto che mostri o promuova lo sfruttamento sessuale minorile, tra cui: 

  • rappresentazioni visuali di un minore che partecipa ad atti sessualmente espliciti o allusivi;
  • illustrazioni, immagini generate al computer o altre forme di rappresentazione realistica di un minore che si trova in un contesto sessualmente esplicito o partecipa ad atti sessualmente espliciti; 
  • commenti sessualizzati relativi o diretti a un minore, noto o sconosciuto;
  • link a siti di terze parti che ospitano materiale di sfruttamento sessuale minorile.

Non sono inoltre consentiti i seguenti comportamenti: 

  • condividere fantasie sullo sfruttamento sessuale minorile o promuoverne la partecipazione;
  • esprimere il desiderio di ottenere materiali che mostrano sfruttamento sessuale minorile;
  • esprimere interesse verso un atto sessuale commerciale che coinvolge un minore o verso la possibilità di ospitare o trasportare un minore a fini sessuali, pubblicizzare tali atti o proporre di parteciparvi;
  • inviare immagini sessualmente esplicite a un minore;
  • coinvolgere o tentare di coinvolgere un minore in una conversazione sessualmente esplicita;
  • tentare di ottenere da un minore contenuti multimediali sessualmente espliciti o tentare di coinvolgere un minore in attività sessuali tramite il ricatto o altri incentivi;
  • identificare le presunte vittime di sfruttamento sessuale minorile per nome o immagini.

Che cosa non costituisce violazione di queste norme?

Le discussioni relative allo sfruttamento sessuale minorile come fenomeno o attrazione verso i minori sono consentite, a condizione che non promuovano o esaltino in alcun modo lo sfruttamento sessuale minorile. Le rappresentazioni artistiche di minori nudi in un contesto o un'ambientazione non sessualizzati possono essere consentite in un numero limitato di scenari, ad esempio in opere di artisti di fama internazionale che presentano minori.

Chi può segnalare violazioni di queste norme?

Chiunque può segnalare potenziali violazioni di queste norme, che abbia un account Twitter o meno. 

Come posso segnalare violazioni di queste norme?

Se pensi di aver trovato un account Twitter che diffonde o promuove lo sfruttamento sessuale minorile, puoi segnalarlo tramite l'apposito modulo. Includi il nome utente e i link a tutti Tweet pertinenti che ti hanno portato a credere che l'account debba essere esaminato. 

Che cosa succede in caso di violazione di queste norme?

Nella maggior parte dei casi, la conseguenza della violazione delle nostre norme sullo sfruttamento sessuale minorile è la sospensione immediata e permanente. Inoltre, i trasgressori non potranno creare nuovi account in futuro. Nota: quando veniamo a conoscenza di contenuti che mostrano o promuovono lo sfruttamento sessuale minorile, inclusi i link a siti di terze parti da cui è possibile accedere a tali contenuti, li rimuoviamo senza ulteriori avvisi e li segnaliamo al National Center for Missing & Exploited Children (NCMEC).

In rari casi, quando non abbiamo identificato alcun intento malevolo, ti chiederemo di rimuovere il contenuto e bloccheremo temporaneamente l'accesso all'account per impedirti di twittare di nuovo finché non avrai provveduto alla rimozione. Ulteriori violazioni porteranno alla sospensione permanente dell'account. Se ritieni che il tuo account sia stato sospeso per errore, puoi inviare una contestazione.

Risorse aggiuntive

Scopri di più sulle nostre opzioni per l'applicazione delle norme e sul nostro approccio in materia di elaborazione e applicazione delle norme.

Se hai trovato altrove su Internet contenuti che diffondono o promuovono lo sfruttamento sessuale minorile, dovresti presentare una segnalazione a NCMEC o alle forze dell'ordine locali. Se credi che quel contenuto sia ospitato su un sito al di fuori degli Stati Uniti, puoi inviare una segnalazione tramite il sito Web dell'International Association of Internet Hotlines.

Collaboriamo con diverse organizzazioni impegnate nella lotta allo sfruttamento sessuale minorile in tutto il mondo. Consulta l'elenco completo dei nostri partner per la protezione dei minori.

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.