Norme per i contenuti multimediali su Twitter

Violenza esplicita e contenuti per adulti: Twitter consente alcune forme di violenza esplicita e/o di contenuti per adulti nei Tweet contrassegnati come inclusivi di contenuti multimediali sensibili. Tale eccezione non si applica a video in diretta, foto del profilo e immagini d'intestazione, dove non puoi utilizzare questo tipo di contenuti. A volte, inoltre, Twitter potrebbe chiederti di rimuovere la violenza esplicita eccessiva. Leggi di più su cosa intendiamo per violenza esplicita e contenuti per adulti e scopri come contrassegnare contenuti multimediali sensibili

Contenuti multimediali che ritraggono persone decedute: qualora ricevessimo una richiesta in tal senso da parte della famiglia o di un rappresentante autorizzato, potremmo chiederti di rimuovere contenuti che mostrano la morte di una persona identificabile. Scopri di più su come effettuare una richiesta di questo tipo.

Contenuti multimediali intimi: non puoi pubblicare né condividere foto o video intimi di una persona realizzati o distribuiti senza il suo consenso. Non sono consentiti neanche contenuti che mostrino aggressioni e/o violenze sessuali. Nota: possono essere previste limitate eccezioni se dal contesto si evince chiaramente che l'interazione è consensuale. Scopri di più riguardo ai contenuti multimediali intimi su Twitter.

Il principio

Anche se vogliamo che gli utenti si sentano liberi di condividere contenuti multimediali che riflettano la propria creatività o individualità, o che mostrino cosa sta succedendo nel mondo, molte persone hanno espresso la volontà di non essere esposte inavvertitamente a contenuti sensibili. Peraltro, le ricerche rilevano come l'esposizione ripetuta a contenuti violenti online possa pregiudicare il benessere di una persona.

Per questo motivo anteponiamo un messaggio di avviso interstiziale a contenuti per adulti, scene di violenza esplicita o immagini che incitano all'odio. Ciò ci permette di avvertire gli utenti che, cliccando, potrebbero visualizzare contenuti multimediali sensibili. Chi non desidera farlo può così prendere una decisione consapevole. In ogni caso, non puoi includere questo tipo di contenuti nei video in diretta e nelle immagini del profilo o dell'intestazione. Scopri come controllare la visualizzazione di contenuti multimediali sensibili.  

A volte, inoltre, potremmo chiederti di rimuovere contenuti multimediali eccessivamente espliciti o violenti oppure contenuti che mostrano la morte di una persona identificabile, qualora ricevessimo una richiesta in tal senso da parte della famiglia o di un rappresentante autorizzato. 

Infine, non sono consentiti contenuti che mostrino aggressioni e/o violenze sessuali. Nota: possono essere fatte limitate eccezioni se dal contesto si evince chiaramente che l'interazione è consensuale (ad esempio, violenza sessuale consensuale tra attori in programmi televisivi o film).

Scopri di più sulla segnalazione di contenuti multimediali sensibili.

I casi 

Violenza esplicita 
Consideriamo violenza esplicita i contenuti multimediali che raffigurano morte, violenza, procedure chirurgiche o gravi lesioni con dettagli espliciti. Sono incluse, ad esempio, le rappresentazioni di:

  • scene raccapriccianti di un crimine o un incidente; 
  • liti fisiche;
  • fluidi corporei, tra cui sangue, feci, sperma ecc.;
  • danni fisici gravi, tra cui ferite visibili, ossa rotte ecc.;
  • animali gravemente feriti o mutilati.

I contenuti multimediali con violenza esplicita non sono consentiti all'interno di video in diretta, foto del profilo o immagini d'intestazione. Tutti gli altri casi di violenza esplicita devono essere contrassegnati come contenuti multimediali sensibili. 

Splatter gratuito
Consideriamo splatter gratuito i contenuti multimediali con rappresentazioni eccessivamente violente o raccapriccianti di morte, violenza o gravi danni fisici. Sono incluse, ad esempio, le rappresentazioni di:

  • esseri umani smembrati o mutilati;
  • resti umani carbonizzati o bruciati;
  • ossa oppure organi interni esposti;
  • torture o uccisioni di animali.
    • Possono essere fatte eccezioni per i sacrifici religiosi, la preparazione o la lavorazione del cibo e la caccia.

I contenuti multimediali eccessivamente raccapriccianti sono soggetti a rimozione. Nota: possono essere fatte limitate eccezioni se i contenuti si riferiscono a eventi di grande rilevanza. Condividere questo tipo di contenuti con intenti sadici o altrimenti offensivi è sanzionabile ai sensi delle nostre norme sull'esaltazione della violenza

Momento del decesso
Per rispetto nei confronti del defunto e su richiesta dei familiari o di un rappresentante autorizzato, potremmo chiederti di rimuovere i contenuti multimediali che mostrano una persona deceduta identificabile. Sono inclusi i contenuti multimediali che raffigurano il momento in cui una persona muore oppure i momenti precedenti o successivi al decesso, tutte le volte in cui l'identità della persona sia facilmente deducibile dal suo nome, volto o altro dettaglio significativo. Scopri di più su come effettuare una richiesta di questo tipo.

Contenuti per adulti
Consideriamo contenuti per adulti tutti i contenuti multimediali pornografici e/o quelli che appaiono finalizzati a eccitare sessualmente. Sono incluse, ad esempio, le rappresentazioni di:

  • nudità parziale o totale (inclusi primi piani di genitali, natiche o seni);
    • Possono essere fatte eccezioni per contenuti artistici, medici, sanitari o didattici. I contenuti raffiguranti l'allattamento non devono essere contrassegnati come sensibili. 
  • simulazione di atti sessuali;
  • rapporto sessuale o qualsiasi altro atto sessuale che coinvolga esseri umani, rappresentazioni di animali con caratteristiche antropomorfe, cartoni animati, hentai o anime.

I contenuti per adulti non sono consentiti all'interno di video in diretta, foto del profilo o immagini dell'intestazione. Tutti gli altri casi di contenuti per adulti devono essere contrassegnati come contenuti multimediali sensibili. I contenuti per adulti creati o condivisi senza il consenso delle persone interessate o raffiguranti violenze o aggressioni sessuali sono soggetti a rimozione ai sensi delle nostre norme sui contenuti multimediali intimi.

Devo essere il destinatario di questo contenuto perché si configuri una violazione delle Regole di Twitter?

No, prendiamo in esame le segnalazioni inviate dai diretti interessati ma anche da semplici testimoni.

Le conseguenze

Invitiamo gli utenti che pubblicano Tweet contenenti violenza esplicita e contenuti per adulti a segnalarlo contrassegnando il loro account tramite la pagina relativa alla sicurezza nelle impostazioni dell'account. Quando questi contenuti vengono segnalati al nostro team perché siano esaminati, applichiamo manualmente un messaggio di avviso interstiziale.

Includere contenuti multimediali sensibili in video in diretta, immagini dell'intestazione o foto del profilo costituisce una violazione delle nostre norme per i contenuti multimediali. A coloro che violano queste norme sarà richiesto di rimuovere il contenuto dal proprio account; potrebbe inoltre essere richiesto di verificare le proprie informazioni di contatto o di attendere un periodo di sospensione prima di poter utilizzare nuovamente l'account. Violazioni successive possono comportare la sospensione permanente dell'account. Scopri di più sulle nostre opzioni per l'applicazione delle norme. Se un utente ritiene che il suo account sia stato sospeso per errore, può inviare una contestazione.

Aggiungi questo articolo ai preferiti o condividilo

Questo articolo è stato utile?

Grazie per il feedback. Siamo felici che di averti aiutato.

Grazie per il feedback. Come potremmo migliorare questo articolo?

Grazie per il feedback. I tuoi commenti ci aiuteranno a migliorare gli articoli.