Norme sull'esaltazione della violenza

Panoramica
 

Marzo 2019

Non puoi minacciare di ricorrere alla violenza contro un individuo o un gruppo di persone. Inoltre, proibiamo l'esaltazione della violenza.

L'esaltazione di atti di violenza potrebbe ispirare altre persone a prendere parte ad azioni simili. Inoltre, esaltare gli eventi violenti in cui le persone sono state prese di mira sulla base di caratteristiche protette (tra cui, razza, etnia, origine nazionale, orientamento sessuale, genere, identità di genere, appartenenza religiosa, età, disabilità o malattie gravi) potrebbe incitare o portare a ulteriore violenza motivata dall'odio e dall'intolleranza. Per questi motivi, abbiamo predisposto una serie di norme contro i contenuti che esaltano atti di violenza in modo tale da ispirare altri a replicarli con conseguenze concrete nella vita reale oppure eventi di cui siano stati obiettivi o vittime principali i membri di un gruppo protetto.

Quali comportamenti costituiscono una violazione di queste norme? 
 

Ai sensi di queste norme, non è possibile esaltare, celebrare, lodare o giustificare crimini violenti, eventi di violenza le cui vittime siano state prese di mira per la loro appartenenza a un gruppo protetto o gli autori di tali atti. Nella definizione di esaltazione sono incluse le espressioni volte a lodare, celebrare o giustificare, ad esempio "Sono contento di quanto è successo", "Questa persona è il mio eroe", "Vorrei che più persone agissero così", o "Spero che questo ispiri gli altri ad agire". 

Alcuni esempi di violazioni di queste norme consistono nell'esaltare, lodare, giustificare o celebrare:

  • atti violenti commessi da civili che hanno provocato morte o gravi lesioni fisiche, ad esempio omicidi, sparatorie di massa;
  • attacchi compiuti da organizzazioni terroristiche o gruppi estremisti violenti (secondo le definizioni riportate nelle nostre norme sul terrorismo e sui gruppi estremisti violenti);
  • eventi violenti di cui siano stati vittime gruppi protetti, ad esempio l'Olocausto o il genocidio del Ruanda. 
     

Che cosa non costituisce una violazione di queste norme?
 

Il nostro obiettivo principale è prevenire l'esaltazione della violenza che potrebbe ispirare altri a replicare atti violenti, nonché di eventi violenti di cui siano stati obiettivi o vittime principali gruppi protetti. Possono essere previste eccezioni per atti violenti opera di attori statali, se non rivolti principalmente a gruppi protetti. 
 

Chi può segnalare violazioni di queste norme?
 

Chiunque può segnalare potenziali violazioni di queste norme, che abbia un account Twitter o meno. 
 

Come posso segnalare violazioni di queste norme?
 

In-app
 

Per segnalare tramite l'app questo contenuto per l'esame, procedi come segue:

  1. Seleziona Segnala Tweet dall'icona 
  2. Seleziona Contiene materiale offensivo o dannoso.
  3. Seleziona Minaccia violenza o lesioni fisiche.
  4. Seleziona l'opzione pertinente in funzione della persona per cui stai effettuando la segnalazione.
  5. Seleziona fino a 5 Tweet da segnalare per l'esame.
  6. Invia la segnalazione.
     

Desktop
 

Per segnalare da desktop questo contenuto per l'esame, procedi come segue:

  1. Seleziona Segnala Tweet dall'icona 
  2. Seleziona Contiene materiale offensivo o dannoso.
  3. Seleziona Minaccia violenza o lesioni fisiche.
  4. Seleziona l'opzione pertinente in funzione della persona per cui stai effettuando la segnalazione.
  5. Seleziona fino a 5 Tweet da segnalare per l'esame.
  6. Invia la segnalazione.
     

Modulo di segnalazione
 

Puoi anche segnalare il contenuto per l'esame tramite il nostro modulo di segnalazione del comportamento offensivo selezionando l'opzione Molestie.
 

Che cosa succede in caso di violazione di queste norme?
 

Le conseguenze della violazione delle nostre norme sull'esaltazione della violenza variano in base alla gravità della violazione e ai precedenti dell'account sulla nostra piattaforma.

Alla prima violazione ti chiederemo di rimuovere il contenuto e bloccheremo temporaneamente l'accesso all'account per impedirti di twittare di nuovo finché non avrai provveduto alla rimozione. Se continui a violare queste norme dopo aver ricevuto un avviso, il tuo account verrà sospeso in modo permanente. Se ritieni che il tuo account sia stato sospeso per errore, puoi inviare una contestazione.

Risorse aggiuntive
 

Scopri di più sulle nostre opzioni per l'applicazione delle norme e sul nostro approccio in materia di elaborazione e applicazione delle norme.

Per conoscere il legame tra esaltazione di atti violenti e danni nella vita reale (offline), puoi consultare la ricerca di Susan Benesch: Countering Dangerous Speech: New Ideas for Genocide Prevention e il Dangerous Speech Project.

Condividi questo articolo