Informazioni personali e annunci su Twitter

Di recente abbiamo scoperto che gli indirizzi email o i numeri di telefono forniti per motivi di sicurezza (ad esempio per l'autenticazione a due fattori) potrebbero essere stati inavvertitamente utilizzati a fini pubblicitari, in particolare nel nostro sistema di pubblicità con tailored audience e partner audience. 

Le tailored audience sono una variante di un prodotto standard nel settore, che consente agli inserzionisti di creare liste di marketing personalizzate (ad esempio con indirizzi email o numero di telefono) su cui basare la definizione del target per gli annunci. Le partner audience consentono agli inserzionisti di utilizzare le stesse funzioni delle tailored audience per definire come target degli annunci segmenti di pubblico forniti da partner di terze parti. Una volta caricata la lista di marketing di un inserzionista, potremmo aver abbinato le persone su Twitter a tale lista in base all'email o al numero di telefono fornito per motivi di sicurezza dal titolare dell'account Twitter. Si è trattato di un errore e ci scusiamo.

Non possiamo affermare con certezza quanti sono gli utenti coinvolti, ma per essere trasparenti abbiamo voluto mettere tutti al corrente dell'accaduto. Nessun dato personale è mai stato condiviso esternamente con i nostri partner o altre terze parti. A partire dal 17 settembre abbiamo risolto il problema che ha causato questo evento e non stiamo più utilizzando a fini pubblicitari i numeri di telefono o gli indirizzi email raccolti per motivi di sicurezza. 

Siamo davvero spiacenti per l'accaduto e stiamo facendo tutto il possibile per non commettere più un errore di questo tipo. Per qualsiasi domanda, puoi contattare l'Ufficio Twitter per la protezione dei dati, tramite questo modulo.